Storia

Advanced Accelerator Applications (AAA) è stata fondata nel 2002 dal fisico Stefano Buono allo scopo di commercializzare un brevetto sviluppato durante il suo mandato all’Organizzazione europea per la ricerca nucleare, il CERN, insieme al Premio Nobel Carlo Rubbia.

2002

Stefano Buono ha fondato AAA come spin-off dell’Organizzazione europea per la ricerca nucleare (CERN).

2002

Costruzione del primo laboratorio radiofarmaceutico nel Parco tecnologico di Saint-Genis-Pouilly (France).

2004

Ottenimento della prima autorizzazione all’immissione in commercio per commercializzare GLUSCAN® in Svizzera.

2006

Completamento della costruzione del secondo impianto di produzione di radiofarmaci a Venafro (Molise, Italia).

2007

Completamento della costruzione del terzo impianto di produzione radiofarmaceutico nel Bioindustry Park Silvano Fumero a Ivrea (Piemonte, Italia).

2008

Completamento della costruzione del quarto impianto di produzione di radiofarmaci a Troyes (Francia) per produrre GLUSCAN® e medicinali sperimentali (IMP) PET.

2008

Completamento della costruzione del quinto impianto di produzione di radiofarmaci a Béthune (Francia) per la produzione di GLUSCAN® e medicinali sperimentali (IMP) PET.

2008

Sottoscrizione dell’accordo di licenza esclusiva con Bracco Diagnostics Inc. per la distribuzione di CARDIOGEN-82® in Europa.

2009

Completamento dell’acquisizione di Gipharma, un produttore italiano a contratto di radiofarmaci per prodotti iniettabili e liofilizzati.

2009

Inizio della costruzione di due impianti di produzione di radiofarmaci a Meldola (Forlì, Italia) e a “La Almunia de Doña Godina” (Saragozza, Spagna).

2009

Sottoscrizione dell’accordo di licenza esclusiva con IASON per la produzione e la distribuzione dei farmaci diagnostici per la PET F18.

2010

Investimento iniziale in Atreus Pharmaceuticals Corporation, un’azienda biofarmaceutica canadese con sede a Ottawa.

2010

Acquisizione di BioSynthema Inc., un’azienda statunitense che si occupa di ricerca e sviluppo nel settore della medicina nucleare molecolare con sede a St. Louis, Missouri, per ottenere i diritti per lo sviluppo e la commercializzazione di LUTATHERA® (lutezio Lu 177 dotatato).

2011

Aumento di capitale di 40 milioni di euro sottoscritto da azionisti esistenti e nuovi per finanziare lo sviluppo e la crescita della sua pipeline e l’espansione della sua rete di produzione di prodotti per la PET.

2011

Acquisizione di FabOvar, un anticorpo monoclonale umanizzato di Dompé.

2011

Sottoscrizione di un contratto di produzione conto-terzi con GE Healthcare.

2012

Inizio dello studio di fase 3 globale su LUTATHERA® (lutezio Lu 177 dotatato).

2012

Presenza diretta in Germania con l’acquisizione della maggioranza di Umbra medical AG, gruppo radiofarmaceutico tedesco.

2012

AAA compie 10 anni.

2012

Acquisizione del laboratorio di produzione di traccianti per la PET già operativo a Porto, Portogallo

2013

Rafforzamento della sua posizione in Spagna con l’acquisizione di due aziende radiofarmaceutiche, Barnatron e Catalana De Dispensación, S.A. (Cadisa).

2013

Sottoscrizione di un nuovo contratto di produzione conto-terzi con Eli Lilly e GE Healthcare.

2013

Ingresso nel mercato polacco in seguito a un accordo con l’Università di Varsavia.

2013

Completamento della costruzione di una nuova sede globale a Saint-Genis-Pouilly, Francia.

2014

Raccolti 41 milioni di euro per accelerare la sua espansione internazionale, inclusi gli Stati Uniti, e finanziare le sperimentazioni cliniche.

2014

NETSPOT® gallio Ga 68 dotatato riceve la designazione di farmaco orfano dalla FDA e dall’EMA.

2014

Ingresso nei mercati della medicina nucleare inglese e irlandese con l’acquisizione di Imaging Equipment Ltd. (IEL).

2014

Fondazione della sussidiaria statunitense con una sede a New York City.

2014

Inizio delle operazioni commerciali in 3 nuovi siti produttivi: Varsavia, Bonn, Marsiglia.

2015

Aumento di capitale di 23 milioni di euro con un finanziamento crossover con istituzioni sanitarie statunitensi.

2015

Annuncio dello studio di fase 3 NETTER-1 con LUTATHERA® (lutezio Lu 177 dotatato).

2015

Completamento dell’Offerta Pubblica Iniziale (IPO) di 125 milioni di USD e quotazione nel Nasdaq Global Select Market con il ticker “AAAP”.

2016

Acquisizione di IDB Group nei Paesi Bassi, che le garantisce la fornitura di lutezio 177 (Lu-177) per LUTATHERA® (lutezio Lu 177 dotatato) e per candidati terapeutici futuri.

2016

Sottoscrizione dell’accordo di licenza esclusiva con la Johns Hopkins University per i ligandi del recettore PSMA.

2016

Avviamento di un programma di accesso allargato (EAP) negli Stati Uniti per LUTATHERA® (lutezio Lu 177 dotatato).

2016

Espansione della presenza in Germania con l’acquisizione di due siti produttivi a Erlangen e Monaco.

2016

Approvazione di NETSPOT® (gallio Ga 68 dotatato) per la PET da parte della FDA.

2016

Espansione della pipeline di prodotti teragnostici con l’aggiunta di NeoB.

 

2016

Avviamento del primo centro statunitense di produzione e distribuzione a Millburn, New Jersey.

2016

Raccolta di 172,2 milioni di USD da istituzioni statunitensi per finanziare le attività in corso.

2016

Approvazione di SomaKit TOC® (gallio (Ga 68) edotreotide) per la PET da parte della Commissione europea.

New England Journal of Medicine Logo
2017

Pubblicazione dei risultati dello studio di fase 3 NETTER-1 nel New England Journal of Medicine.

2017

AAA compie 15 anni.

2017

Parere del CHMP che raccomanda l’approvazione di LUTATHERA® (lutezio 177Lu oxodotreotide).

2017

Avvio del primo studio clinico con LUTATHERA® (lutezio Lu 177 dotatato) in Giappone.

2017

Approvazione di LUTATHERA® (lutezio 177Lu oxodotreotide) in Europa

Novartis
2018

AAA viene acquisita da Novartis.

2018

Approvazione di LUTATHERA® (lutezio Lu 177 dotatato) da parte della FDA.

2018

Sottoscrizione dell’accordo di licenza esclusiva con Cancer Targeted Technology (CTT) per lo sviluppo di CTT1057.

2018

Primi studi clinici con PSMA-R2.

2018

Primi studi clinici con NeoB.

2018

Firma dell’accordo di licenza esclusiva con FUJIFILM Toyama Chemical Co., LTD per lo sviluppo e la commercializzazione di FF-10158 radiomarcato.

Endocyte Vision logo
2018

Novartis completa l’acquisizione di Endocyte, Inc.

2019

Approvazione della Sanità canadese per LUTATHERA® (lutezio 177Lu oxodotreotide).

2019

Approvazione in Europa di LysaKare®.

2019

State of Israel Ministry of Health Approval for Lutathera® (lutetium 177Lu oxodotreotide).

2019

Approvazione di Lutathera® (lutezio 177Lu oxodotreotide) da parte del Ministero della sanità dello Stato d’Israele.

2020

Approvazione di Swissmedic per LUTATHERA® (lutezio 177Lu oxodotreotide).