Pipeline

La nostra pipeline di prodotti candidati di Medicina Nucleare Molecolare emergenti si rivolge a un numero significativo di esigenze diagnostiche e mediche insoddisfatte.

Prodotti Candidati chiave nello sviluppo clinico:

Indicazione
Scoperta
Preclinica
Fase I
Fase II
Fase III
Sottomissione
Commercializzato
Tumori neuroendocrini
Sottomissione

LUTETIUM LU 177 DOTATATE/ LUTETIUM (177LU) OXODOTREOTIDE (Lutathera®)

Terapia
Tumori neuroendocrini
Commercializzato

NETSPOT® (SOMAKIT-TATE)

Diagnostica: PET
Tumori neuroendocrini
Commercializzato

SOMAKIT TOC®

Diagnostica: PET
Apoptosi e necrosi
Fase II

ANNEXIN V-128

Diagnostica: SPECT
Cancro prostatico
Preclinica

177Lu PSMA-R2

Terapia
Cancro prostatico
Preclinica

68Ga PSMA-R2

Diagnostica: PET
Tumore stromale gastrointestinale, Cancro prostatico, Cancro al seno
Preclinica

177Lu-NeoBOMB1

Terapia
Tumore stromale gastrointestinale, Cancro prostatico, Cancro al seno
Fase I

68Ga-NeoBOMB1

Diagnostica: PET

Lutetium Lu 177 dotatate. Lutetium Lu 177 dotatate è un peptide analogo della somatostatina marcato con Lu-177 in via di sviluppo per il trattamento dei tumori neuroendocrini del tratto Gastro-Entero-Pancreatico (GEP-NET). Lutetium Lu 177 dotatate appartiene ad una tipologia emergente di trattamenti chiamata “Terapia Recettoriale con Peptidi Radiomarcati” (PRRT) che utilizza gli analoghi radio-marcati della somatostatina per trattare i tumori carcinoidi. Questo nuovo prodotto ha ricevuto la designazione di farmaco orfano dall’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) e dalla Food and Drug Administration americana (FDA). Allo stato attuale, inoltre, lutetium Lu 177 dotatate viene somministrato sotto uso compassionevole su base nominativa a singoli pazienti per il trattamento di NET e altri tumori sovra esprimano i recettori della somatostatina, in dieci Paesi europei e negli USA attraverso un Expanded Access Program (EAP). NDA e MAA sottomesse ad FDA ed EMA sono ad oggi in fase di valutazione.

NETSPOT® (precedentemente conosciuto come Somakit-TATE) e SomaKit TOC™, o la gamma Somakit, sono nuovi kit per la radiomarcatura dei peptidi analoghi della somatostatina allo scopo di contribuire alla diagnosi delle lesioni dei tumori neuroendocrini all’intestino medio in stato avanzato (NET-GEP). Ogni kit ha ricevuto la designazione di farmaco orfano da parte dell’EMA e della FDA. Nel mese di giugno 2016, AAA ha ricevuto l’approvazione della FDA per NETSPOT® e nel mese di diciembre, la Commissione Europea ha approvato SomaKit TOC™.

Annexina V-128 (99MTc-rhAnnexin V-128). L’Annexina V-128 è un prodotto diagnostico candidato per la SPECT per la valutazione dei processi apoptotici e necrotici presenti in numerose patologie oncologiche e cardiologiche come pure nelle malattie autoimmuni. Abbiamo completato la Fase I del trial per l’Annexina V-128 presso l’University of Ottawa Heart Institute in Canada nel dicembre 2014 per verificarne la sicurezza, tollerabilità, biodistribuzione e dosimetria in Canada e stiamo attualmente analizzando i risultati dello studio.

177Lu-PSMA-R2 e 68Ga-PSMA-R2. 177Lu-PSMA-R2 e 68Ga-PSMA-R2 sono in fase di sviluppo per trattare, fare imaging, monitorare e stadiare il cancro prostatico. 177Lu-PSMA-R2 sarà utilizzato per il trattamento e il monitoraggio del cancro prostatico ed il 68Ga-PSMA-R2, che dovrebbe agire come il suo equivalente diagnostico, aiuterà a diagnosticare e a stadiare la malattia. AAA ha siglato un accordo di licenza esclusiva con la Johns Hopkins University a Baltimora, Maryland per sviluppare e commercializzare il PSMA nel cancro prostatico.

177Lu-NeoBOMB1 e 68Ga-NeoBOMB1. NeoBOMB1 è un esclusivo antagonista di nuova generazione, analogo della bombesina, che riconosce i recettori GRPR espressi da vari tipi di tumori. Il nostro piano prevede la radiomarcatura di NeoBOMB1 per lo sviluppo di una coppia teranostica formata da 177Lu-NeoBOMB1 per il trattamento e 68Ga-NeoBOMB1 per la diagnosi. AAA ha siglato un accordo di licenza esclusiva con Erasmus University Medical Center (UMC) ed il Centro Nazionale per la Ricerca Scientifica Demokritos per sviluppare NeoBOMB1. AAA sta attualmente pianificando tre studi clinici in aree di indicazione distinte fra cui i tumori stromali gastrointestinali, della prostata e al seno.